Pordenone

Pordenone/con il ritorno del grande pubblico in fiera si chiude Ortogiardino

Ottimismo e voglia di ritorno alla normalità, questo è stato il sentimento che ha accomunato espositori, organizzatori e il pubblico di questa 41^ edizione di Ortogiardino che sarà ricordata come il grande ritorno dell’amatissima manifestazione di primavera dopo 3 anni assenza forzata.

Tutto in fiera ha portato indietro l’orologio al 2019: il pubblico sereno e rilassato alla ricerca di piante, fiori e arredamento per rinnovare terrazzi e giardini, gli stand dei fioristi con le code per acquistare rose antiche, orchidee e tantissime piante di agrumi, gli assaggi nel Salone dei Sapori e nelle bancarelle del Mercato di Campagna Amica, le foto davanti ai giardini allestiti con giochi d’acqua e piante di alto fusto. Anche il numero dei visitatori finali è stato molto soddisfacente con un boom nel primo fine settimana di manifestazione e un rassicurante consolidamento durante la settimana e soprattutto. nel secondo weekend.

Soddisfazione espresse dal presidente di Pordenone Fiere Renato Pujatti che ha voluto complimentarsi con i collaboratori e con gli espositori che hanno contribuito al successo della manifestazione.

Il tempo di smantellare i giardini e le luci si riaccenderanno nei padiglioni su Samuexpo 31 marzo – 2 aprile 2022, mentre per il grande pubblico appuntamento a CUCINARE, la manifestazione dedicata all’enogastronomia di qualità, che si terrà dal 9 all’11 aprile 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button