Pordenone

Pordenone/Barista e dipendenti abbracciati: multa di 400 euro

Pordenone – Proseguono i controlli sul rispetto delle norme in vigore per combattere il diffondersi del coronavirus.
Anche con la collaborazione dei cittadini.

Ieri sera, ad esempio, alla sala operativa della Questura cittadina sono arrivate numerose chiamate di persone che segnalavano situazioni di sovraffollamento nei bar del centro.

Gli agenti delle Volanti mandati a verificare si sono concentrati sul rispetto del distanziamento individuale e sull’obbligo di indossare le mascherine da parte delle persone.

Stamani è poi scattata la prima multa.
Il titolare di un bar di Corso Vittorio Emanuele ieri si era fatto fotografare dietro il bancone del suo locale abbracciato ai propri dipendenti, (nessuno dei 4 fra di loro conviventi), di fatto non rispettando le distanze sul luogo di lavoro.

Al titolare è stata contestata la violazione all’art. 4 del Decreto Legge n. 19 del 25 marzo 2020 che prevede la nota sanzione di 400 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button