Pordenone

Pordenone/Attivo l’Hub vaccinale Real Asco

Pordenone – “L’hub con otto postazioni nell’area Real Asco di Pordenone è l’esempio di una partnership tra pubblico e privato che ci permette di sostenere in Friuli Venezia Giulia l’obiettivo ambizioso di somministrare oltre 400mila vaccinazioni antiCovid nel mese di dicembre”.

Così si è espresso oggi il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi nel padiglione industriale di via Zanussi messo a disposizione gratuitamente da Confindustria Alto Adriatico.
Le inoculazioni partiranno già nella giornata odierna con le prime 350 dosi previste, come ha annunciato il presidente degli industriali Michelangelo Agrusti.

Riccardi ha ricordato che in questo momento le prenotazioni dei vaccini antiCovid in Friuli Venezia Giulia ammontano a 350mila, di cui 230mila da parte di categorie non prioritarie.
Il vicegovernatore ha ringraziato Confindustria, con cui hanno collaborato le organizzazioni sindacali confederali, “per il radicamento territoriale e la sensibilità dimostrata con questa iniziativa che dà grande supporto all’attività dell’Asfo”.

“La Regione garantisce un’apertura delle agende superiore al target definito dal generale Figliuolo”, ha evidenziato Riccardi, che ha delineato la prossime sfida: “Anche i dati di oggi confermano che oltre il 26 per cento di infezioni investe la fascia 0-19 e che quindi è fondamentale l’avvio delle somministrazioni ai bambini – ne contiamo 68mila circa – per i quali servono strutture vaccinali dedicate”.
Il vicegovernatore ha, infine, auspicato che “si stabilizzi nell’arco della settimana un andamento di rallentamento dell’epidemia e che si sia quindi al “plateau” di quest’ultima ondata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button