Pordenone

Pordenone Antiquaria e Pordenone Arte da domani alla Fiera di Pordenone

Ritorna alla Fiera di Pordenone la più importante mostra mercato regionale di antiquariato e arte moderna e contemporanea: la 12^ edizione di Pordenone Antiquaria, e la 5^ edizione di Pordenone Arte si terranno nel padiglione centrale da sabato 30 aprile a domenica 8 maggio.

Una nuova struttura organizzativa affianca Pordenone Fiere nell’organizzazione di Pordenone Antiquaria, evento che si è ormai accreditato come la più importante e ricca mostra mercato di antiquariato in Friuli Venezia Giulia e una delle più quotate in tutto il Nord-Est.

Per 9 giorni i 4.000 mq del padiglione 5 diventeranno una grande show room per circa 60 antiquari e mercanti d’arte provenienti da tutta Italia, che offriranno al pubblico il meglio delle loro collezioni di mobili, anche per esterni, argenterie, marmi, statue lignee, dipinti, arte sacra, porcellane, tappeti orientali, arazzi, maioliche, diamanti, gioielli e tanto altro ancora.

Importanti mostre collaterali affiancheranno gli stand espositivi per rendere ancora più ricca l’offerta al visitatore.

La musica sarà il filo conduttore del salone e, grazie alla collaborazione di Biasin Pianoforti e Associazione Musicale Ruffo di Sacile, la visita agli stand sarà allietata dal suono di un magnifico pianoforte posizionato al centro del padiglione.

Pordenone Arte presenta in 1000 mq del padiglione 5 circa 20 espositori, tra gallerie e studi di singoli artisti.
In mostra opere di arte contemporanea che spaziano dalla pittura, alla scultura tradizionale e digitale provenienti dall’Italia e dall’estero.
E’ presente in fiera una galleria di Istanbul con opere di pittura di artisti turchi e italiani affermati a livello internazionale.

Si ripete anche in occasione di Pordenone Arte 2022 l’iniziativa Fuori Salone che coinvolge la città di Pordenone, sede ormai da 3 anni di una mostra dedicata ad un artista del territorio.
Dopo Lucchi nel 2019 e Celiberti nel 2020 l’omaggio di Pordenone Fiere è dedicato a quest’anno a Umberto Martina, artista nato a Dardago di Budoia nel Friuli il 12 luglio 1880 e morto a Tauriano il 14 genn. 1945.
A lui è dedicata la mostra “Tra sacro e profano” realizzata in collaborazione con il Comune di Pordenone che si aprirà a Palazzo Ricchieri il 7 maggio.

Pordenone Antiquaria e Pordenone Arte saranno aperte al pubblico al padiglione 5 del Quartiere Fieristico di Pordenone (ingresso Centrale) dal 30 aprile all’8 maggio 2022: sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 . www.pordenoneantiquaria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button