Home -> Pordenone -> Pordenone/Accordo per l’acquisizione dell’ex cotonificio Amman

Pordenone/Accordo per l’acquisizione dell’ex cotonificio Amman

Pordenone – Serviranno anni per vedere l’area tornare alla vita, ma la notizia è per molti versi storica, per la città.
Il sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani ha annunciato che un gruppo di imprenditori ha trovato l’accordo con il curatore fallimentare per l’acquisto dell’ex cotonificio Amman, il “Veneziano”, come lo conoscono i pordenonesi di vecchia data.

L’acquisizione ha un valore di un milione e 200 mila euro e, anche se serviranno anni per vederlo ultimato, si tratta di un progetto che, ha ricordato il sindaco, terrà conto della memoria storica di quel complesso industriale e anche del verde.

Alla buona riuscita della trattativa ha partecipato in modo determinante l’agente immobiliare pordenonese Bruno Paludet, mentre il Comune c’ha messo il suo approfondendo l’aspetto idraulico dell’area (l’abbandono del cotonificio iniziò nel ’66, l’anno della devastante piena del Noncello).
L’idea, più moderna e attuale, sarebbe ora quella di “controllare” i rischi pilotando le acque dentro l’area, senza costruire nuovi argini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*