Home -> Pordenone -> Porcia e Sacile: 2 denunciati per guida in stato di ebbrezza

Porcia e Sacile: 2 denunciati per guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri dell’aliquota radiomobile di Sacile hanno deferito in stato di libertà 2 persone per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche:
Alle ore 05:40 in Corso Italia a Porcia a seguito di un sinistro che vedeva coinvolto un ciclista rimasto infortunato; un 35enne di origini indiane residente a Fontanafredd aveva infatti perso il controllo del proprio velocipede finendo fuori strada ed era stato soccorso dai sanitari del 118 che lo trasportavano in Ospedale per le cure del caso. Sottoposto ad accertamenti, a distanza di giorni le analisi hanno attestato un valore di alcolemia nel sangue pari a 1,99 g/l. Anche alla guida di velocipedi il Codice della Strada non prevede il ritiro della patente ma si deve affrontare il relativo procedimento penale;
Sulla Pontebbana a Sacile, altro incidente stradale che vedeva coinvolti tre veicoli.
E’ emersa la responsabilità di una 37enne di Fontanafredda che ha tamponato una vettura il cui guidatore, un 52enne di Sacile, ha riportato lesioni giudicate con prognosi di 60 giorni.
Nell’incidente è rimasa coinvolta una terza autovettura.
La 37enne palesava subito i sintomi di chi ha abusato di sostanze alcoliche .
Oltre al ritirio della patente le è stato contestato anche il “rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica” di cui risponderà innanzi all’A.G. unitamente al reato di “lesioni personali stradali gravi” per le numerose patologie riportate dal conducente del veicolo tamponato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*