Pordenone

Porcia: a seguito di una lite con la barista, Café Noir chiuso 10 giorni

Agenti della Questura di Pordenone hanno questa mattina eseguito il provvedimento di sospensione, disposto dal Questore, per 10 giorni nei confronti del bar di Porcia “Cafè Noir”, sito in via dei Serviti.

Il provvedimento fa seguito all’intervento di una volante avvenuto il 23 settembre, a seguito di una segnalazione di un’aggressione da parte di due persone ai danni di un giovane.

I poliziotti intervenuti hanno accertato come a seguito di un diverbio per futili motivi tra la barista ed un cliente 26enne, è nata una colluttazione.
In aiuto della barista sono intervenute due persone che hanno riempito di botte il cliente con calci e schiaffi e solo grazie al provvidenziale di alcuni passanti l’aggressione non ha avuto conseguenze più gravi.

Quanto accaduto la barista non ha provveduto ad informare le forze dell’ordine.

Il Questore della Provincia di Pordenone ha così disposto la sospensione dell’attività del pubblico esercizio per un periodo di 10 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button