Treviso

Ponte da rifare, chiude la strada tra Cimetta e Codogné

Disagi in vista per l’interruzione della SP 44 Cervaro a Codogné in corrispondenza del ponte sul torrente Ghebo.

Domani martedì e fino al 23 dicembre, scadenza dell’ordinanza, non si potrà percorrere il tratto che collega Codogné alla rotonda di Cimetta sulla Cadore-Mare.

L’intervento si rende necessario per la demolizione del ponte e la sua ricostruzione ad una quota più alta rispetto all’attuale, perché a causa delle improvvise piene del torrente Ghebo il ponte costituisce una barriera che provoca allagamenti a monte.
La sua ricostruzione prevede anche il rifacimento della pista ciclabile che scorre a fianco.

Nei due mesi di lavori i disagi si ripercuoteranno innanzitutto sulle attività commerciali che insistono sulla via, in particolare il supermercato, oltre al traffico pesante che percorre l’arteria collegando le aree industriali della zona di Gaiarine con il ponte sul Piave di Cimadolmo.

Una via che molti automobilisti si ritroveranno a percorrere sarà via Spinada che dalla rotonda del Gallileo (ex Giraffa) porta in centro a Codogné, un’arteria con carreggiata stretta e ricca di curve a cui sarà da prestare massima attenzione in occasione di veicoli che si incrociano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button