Pordenone

Polizia sotto la neve, crea varco allo svincolo A28 di Fiume Veneto a donna con contrazioni da parto

Ieri mattina, sotto l’abbondante nevicata, una pattuglia della Stradale di Pordenone è intervenuta al raccordo di Fiume Veneto dell’A28, dove la neve aveva messo in difficoltà alcuni mezzi pesanti che si erano intraversati sulle salite degli svincoli.

Il fondo stradale ghiacciato aveva creato una colonna e tra i mezzi bloccati c’era una BMW il cui conducente ha attirato l’attenzione degli agenti riferendo di avere a bordo la moglie incinta e con contrazioni da parto.

Alla proposta di allertare il personale del 118, la donna rifiutava l’intervento dei sanitari, che sarebbero comunque stati impossibilitati a giungere in tempo utile.

Vista la situazione urgente gli agenti sono riusciti a coordinare i conducenti dei mezzi pesanti a compiere quelle manovre necessarie per far passare l’autovettura bloccata.
Alcuni mezzi sono stati spinti a lato manualmente.

Dopo aver creato un varco di circa 30 mt, la vettura con la signora incinta ha ripreso la marcia alla volta dell’ospedale.

Gli agenti della Stradale hanno poi fatto ripartire di volta in volta gli altri mezzi sino alla ripresa regolare del traffico dopo circa 30 minuti anche con l’ausilio dei mezzi spalaneve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button