Veneto

Pioggia nella notte e poi temperature primaverili

Una veloce perturbazione è transitata nel corso della notte sul Nord-Est.
Precipitazioni modeste, sfioriati i 10 millimetri lungo la costa tra Bibione e Grado.
Tra 6 e i 5 millimetri sulle località della pianura orientale veneta e basso Friuli.
Le montagne sono state appena sfiorate dal maltempo e il sole del mattino ha già sciolto la leggera spolverata di neve.
La rotazione del vento dai quadranti settentrionali, ha portato ad un rapido miglioramento con ampie schiarite già di primo mattino e preludio di una splendida giornata di sole che ha fatto rialzare le temperature facendo sfiorare i 17° a Castelfranco e Campodarsego.
Domani ancora correnti di provenienza settentrionale e il cielo risulterà libero da nubi con temperature miti, sopra le medie, e clima gradevole specie durante il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button