Home -> Treviso -> Pestaggio sindaco Caerano. Divieto ritorno e dimora per i Kari

Pestaggio sindaco Caerano. Divieto ritorno e dimora per i Kari

Il Questore di Treviso, a seguito del grave episodio di violenza di cui è stato vittima il Sindaco di Caerano San Marco Giovanni Precoma, ha emesso in via d’urgenza nei confronti del 50 enne capofamiglia e i due figli di 22 e 25 anni appartenenti ai Kari, famiglia di etnia Rom, i provvedimenti di divieto di ritorno e dimora a Caerano.
Il Questore, infatti, valutati i loro numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, li ha considerati socialmente pericolosi.
Le misure di prevenzione saranno eseguite dai Carabinieri di Montebelluna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*