Pordenone

Pesistica Pordenonese/Ai Campionati Italiani, titolo italiano per Christian Arena e vittoria nella classifica a squadre femminile

A San Donato Milanese, ai Campionati Italiani Assoluti, la Pesistica Pordenone sale in cattedra ancora una volta. Nei + 109 kg c’è stato il secondo titolo italiano assoluto consecutivo di Cristian Arena, che è riuscito anche quest’anno a conquistare il tricolore aggiudicandosi in progressione una gara di strappo nella quale partiva sfavorito, sollevando 140 kg nella prova di strappo e 180 in quella di slancio.

La Pesistica Pordenone ha vinto inoltre la classifica femminile a squadre femminile, grazie all’argento di Martina Bomben (nella 49 kg), al bronzo di Lisa Lotti (64 kg) e agli ottimi quarti posti di Marianna Bortolin ed Alessandra Pacetta, prossima quest’ultima a partecipare con velleità di podio agli Europei Under 15 in Polonia in programma a metà agosto.

Nel frattempo tra i giovanissimi, la società di via Rosselli rappresenterà il Friuli Venezia Giulia al prossimo Trofeo Coni.

A livello internazionale vanno segnalate le due medaglie pordenonesi nel sollevamento pesi ai Giochi del Mediterraneo di Orano, in Algeria. Mirco Zanni, alfiere del GS Esercito (ma virgulto della Pesistica Pordenone), ha vinto l’oro nello strappo e il bronzo nello slancio nella categoria fino a 73 kg, migliorando di 9 kg il proprio totale rispetto agli ultimi Europei (ottimo segnale anche in prospettiva della prossima qualificazione olimpica dopo il salto nella nuova categoria), mentre Cristiano Ficco (Fiamme Azzurre, ma proveniente dalla High Quality Power di San Giorgio della Richinvelda) ha portato a casa il bronzo nella stessa prova nella -89 kg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button