Home -> Venezia -> Pesca: a Caorle impianto unico in Italia per filiera corta delle vongole e del pescato

Pesca: a Caorle impianto unico in Italia per filiera corta delle vongole e del pescato

“Prima l’importante traguardo della certificazione di sostenibilità, che OP Biavalvia Veneto ha ottenuto un anno fa per prima nel Mediterraneo. E ora il primo impianto industriale di confezionamento e commercializzazione delle vongole e dei molluschi bivalva: dai produttori dell’Alto Adriatico arriva una lezione perfetta di ‘filiera corta’ e di investimento strategico per dare valore al grande impegno e lavoro dei pescatori ”.
L’assessore regionale alla pesca Giuseppe Pan si congratula con l’OP Bivalvia Veneto e con il suo presidente Gianni Stival per il nuovo impianto tecnologico realizzato a Caorle.
“L’ impianto tecnologico di Caorle – ricorda l’assessore – è stato realizzato anche grazie al contributo pubblico di 640.000 euro, per consentire di valorizzare il prodotto molluschicolo locale di eccellenza del Veneto, in particolare le vongole di mare ma non solo, che nella genuinità, nella freschezza e nella territorialità hanno i punti di forza”.
Il nuovo impianto è in grado di fornire produzioni di molluschi abbattuti e surgelati in vaschette pronte all’uso, accorciando così ulteriormente la filiera agroalimentare, a maggior tutela dei consumatori e a garanzia del lavoro dei produttori”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*