Venezia

Persona finisce sotto un treno a Porto Marghera. Forti ritardi nei collegamenti

Risulta ancora rallentata la circolazione dei treni, con ritardi fino a 60 minuti, tra Mestre e Venezia a causa di una persona investita da un treno in transito a Venezia Porto Marghera.
Il fatto è accaduto alle ore 9.
La circolazione è stata inizialmente sospesa in attesa dell’arrivo dell’Autorità Giudiziaria.
Alle 9,45 la circolazione ferroviaria è ripresa ma con ritardi fino a 120 minuti e con i treni locali che non effettuano fermata a Venezia Porto Marghera.
A quanto si è appreso si è trattato di un suicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button