Treviso

“Perchè divertirsi è una cosa seria”/A Treviso per 3 giorni sulle mura il Moohvillage

La Moohrun torna a Treviso dopo due anni di interruzione a causa delle restrizioni da Covid-19, e lo fa in grande stile: la corsa-camminata ludico-motoria organizzata da La Butto in Vacca A.s.d., infatti, inaugura uno spazio aperto a tutti, ribattezzato MOOHVILLAGE.

A partire da venerdì 1 alle 14:00 e fino alle premiazioni di domenica all’ora di pranzo, il Bastione San Marco sulle Mura di Treviso ospiterà una tre giorni di intrattenimento, iniziative e musica, nel pieno spirito di festa, sport e amicizia che ha sempre animato la corsa “muccata”.

Il MoohVillage è una novità che gli organizzatori e gli sponsor vogliono offrire non solo ai partecipanti della corsa ma anche ai turisti e a tutti i cittadini di Treviso: al MoohVillage, infatti, sarà possibile trovare ovviamente punti informazione e servizi dedicati alla corsa e alle quattro Onlus beneficiarie (PER MIO FIGLIO – DYNAMO CAMP – UN CUORE PER TUTTI – UNA MANO PER UN SORRISO FOR CHILDREN), gli stand di altre manifestazioni organizzate dai gruppi sportivi del territorio (R4C, La mezza di Treviso, Percorrere il Sile, Corritreviso e, dalla provincia di Padova, i ragazzi del MIVAO), ma anche la birra artigianale di Ivan Borsato birraio – MicroBirrificio Casa Veccia e i cicchetti di Bàcaroad – Street Food Veneziano.

Non mancheranno i momenti dedicati alla musica: venerdì 1 luglio alle 19:00 Dj set in salsa punk rock e brit pop con Roger Ramone; sabato 2 luglio alla stessa ora il concerto live dei FOGDOG Rock Band, a ritmo di classic rock, indie e rock italiano; domenica mattina, infine, sempre Roger Ramone accompagnerà ogni arrivo con la propria selezione musicale.

La manifestazione sportiva partirà alle 09:45 proprio dal Bastione San Marco, con almeno 1500 iscritti (ma sarà possibile registrarsi direttamente sul posto anche alla partenza). I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi, entrambi interamente all’interno delle Mura cittadine di Treviso: uno da 5 km, l’altro da 9 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button