Treviso

Pedemontana Veneta: dissequestrati i cantieri galleria di Malo.

Dopo il dissequestro, avvenuto ieri, del cantiere di Pedemontana Veneta della galleria dal lato Vicenza a Castelgomberto, oggi, 9 ottobre, la Procura della Repubblica di Vicenza ha disposto il dissequestro anche del cantiere dal lato Treviso.

A distanza di quattro anni, quindi, l’impresa torna a lavorare a pieno regime nella galleria di Malo – l’intera galleria è lunga circa 6 chilometri, su 4 corsie per 2 sensi di marcia e ad oggi è stata scavata per circa i due terzi.

Ora la Società concessionaria potrà redigere un nuovo cronoprogramma con tempi definiti.

Il cantiere si sta avvicinando alle battute finali, soprattutto in alcune tratte.
Il programma è quello di completare le lavorazioni entro quest’anno, rimanendo in lavorazione solamente la galleria di Malo e l’attacco alla A27.

Quest’ultimo verrà realizzato tra qualche mese rispetto al resto dell’infrastruttura, essendo imminente, entro ottobre, il trasloco delle due aree di servizio Piave est e Piave ovest, oggi a nord di Treviso, in aree di definitiva allocazione a sud, nuove stazioni di servizio appena ultimate quelle di Sile est e Sile ovest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button