Veneto

Pedemontana Veneta: caduto il diaframma della galleria di Malo

E’ stato eseguito oggi lo sfondamento del diaframma della canna sud della galleria di Malo della Superstrada Pedemontana Veneta.
L’importante traguardo raggiunto completa lo scavo dall’imbocco dal lato di Malo e fino alla galleria di servizio di Vallugana.

“E’ un grande passo della più grande opera pubblica attualmente in realizzazione in Italia, che avvicina la fruibilità della più lunga galleria stradale d’Italia, lunga circa 6 chilometri – fa notare con soddisfazione il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia – si pensi solo che oggi, per collegare Castelgomberto a Malo, bisogna percorrere il valico di Priabona con un tragitto di circa 30 minuti.
Quando la galleria sarà operativa ne basteranno meno di 5.

Per il completamento dello scavo rimane nella canna nord un tratto di 415 metri in roccia verso Malo ed un tratto di 1190 metri di terreno sciolto verso Castelgomberto. Nella canna sud, invece, mancano 1570 metri sul lato Castelgomberto in terreno sciolto.

La più lunga galleria stradale d’Italia, circa 6 km, sarà completamente scavata entro luglio 2021. Da quella data inizieranno tutte le lavorazioni degli impianti e delle forniture, per giungere all’ultimazione dei lavori a febbraio 2022.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button