Home -> Venezia -> Passeggeri (e arresti) in aumento a Tessera e al Porto
Controlli della Polaria all'aeroporto di Venezia Tessera

Passeggeri (e arresti) in aumento a Tessera e al Porto

Secondo i dati diffusi oggi dalla Questura di Venezia, l’estate 2019 vedrà un interessante aumento dei passeggeri in transito sia allo scalo aereo Marco Polo che al Porto Turistico di Venezia.

A Tessera, ad esempio, dal primo maggio a Ferragosto risultano transitati oltre 4 milioni di viaggiatori, mentre, nello stesso periodo, al Porto i turisti in arrivo e partenza hanno sfiorato quota un milione.

Anche per questo, nei due Hub veneziani la Polizia ha incrementato i controlli che hanno portato a 43 arresti e 44 persone denunciate in stato di libertà.

156 stranieri sono stati respinti alla frontiera, con un incremento dell’87% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Si tratta, ovviamente, di tentativi di ingresso illegali.
In questo contesto, si è registrata una vera e propria impennata dei documenti fasulli presentati ai controlli: una settantina quelli scoperti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*