Pordenone

Parapendista tedesca finisce impigliata su una cima di un albero

Una parapendista tedesca è precipitata nel tardo pomeriggio di sabato a Toppo di Travesio (PN) rimanendo impigliata in un albero, recuperata illesa dagli elisoccoritori dell’elicottero Drago 71 dei vigili del fuoco di Venezia.

La parapendista dopo aver perso il controllo della vela è finita sulle cime di un albero in una zona di fitta vegetazione a circa 900 metri di quota nei pressi del Monte Ciavoleic.

Tre elisoccorritori sono stati vericellati sull’albero, i quali sono riusciti a calare a terra la velista tedesca 45 enne, che è stata poi issata a bordo dell’elicottero per essere portata a valle incolume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button