Home -> Treviso -> Ospedali di Conegliano ed Oderzo tra poco Covid-Free

Ospedali di Conegliano ed Oderzo tra poco Covid-Free

L’Ulss 2, per voce del suo Direttore Generale Benazzi, dopo l’ondata di ricoveri causati dall’epidemia, sta riorganizzando alcuni ospedali per farli ritornare alla normalità.

Quest’oggi potrebbe tornare Covid-free, l’ospedale di Comunità di Conegliano, i pochi pazienti rimasti saranno trasferiti a Vittorio Veneto.
La prossima settima sarà la volta di Oderzo e in questo caso l’ospedale di riferimento sarà Treviso.

In questi giorni se ci saranno nuovi ricoveri afferenti al distretto di Conegliano ed Oderzo, verranno dirottati nelle strutture già citate.
Questo è reso possibile dall’allentamento della morsa dei contagi che da circa 15 giorni è in netta diminuzione.

Lo si può notare anche dalle auto in attesa nei piazzali dei Covid Point.
Presenze veramente ridotte a Treviso e Conegliano, un po’ più frequentato Oderzo che ha l’orario di accesso fino alle 13.

La Marca è la provincia in Veneto che ha fatto registrare il maggior decremento di Attualmente Positivi e di guariti nel corso di questo inizio 2021.
Non è facile prevedere quando anche gli altri ospedali potranno riprendere l’attività ordinaria nelle prestazioni sanitarie.

Se da un lato si registra un basso numero di nuovi positivi, e i posti letto si sono dimezzati da inizio mese, rimangono ancora 268 i pazienti ricoverati nei reparti di Malattie Infettive (alle 17 di ieri) e 43 nelle terapie intensive.

situazione ricoveri alle 17 di ieri (domenica 24.01)

Impossibile fare altre previsioni, bisognerà attendere, ad esempio la riapertura delle scuole superiori per le quali i medici si aspettano una recrudescenza dei contagi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*