Treviso

Ospedale Montebelluna: risonanze rinviate causa rottura tubo acqua

Nelle prime ore del mattino, nel vano tecnico della Risonanza Magnetica dell’Ospedale di Montebelluna si è verificata la rottura di un tubo ad alta pressione dell’acqua di raffreddamento.
Sul posto è immediatamente intervenuto il personale dell’Ufficio Tecnico e delle Tecnologie Sanitarie.
A seguito della rottura del tubo oggi la Risonanza non è stata messa in funzione.

Sarà riattivata con ogni probabilità domani pomeriggio (lunedì), previa verifica nuova tecnica prevista per domani mattina.

Oggi erano in programma 21 esami per il recupero delle liste d’attesa: tutti i pazienti sono stati contattati e ricalendarizzati.

Domani mattina sono in programma 23 esami che saranno ugualmente posticipati.
L’Ulss 2 si scusa per il disagio legato all’inconveniente tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button