Veneto

Omicidio suicidio alla festa di compleanno/Padre uccide la figlia e si toglie la vita

Una tragedia che si dipana tra Veneto e Friuli Vg, quella che si è consumata poco dopo mezzogiorno e mezzo nel padovano.
A Sarmeola di Rubano, i parenti che pensavano di recarsi ad una festa di compleanno si sono invece trovati di fronte ad una scena orribile: la festeggiata, Dorjana Cerqueni, 60 anni oggi, giaceva sulla strada priva di vita in una pozza di sangue, colpita a morte dal padre, anche lui a terra cadavere, poco più in la.
Secondo una prima ricostruzione della duplice tragedia, dopo un litigio, non se ne conoscono per ora i motivi, l’88enne Stelvio Cerqueni ha estratto la pistola e ferito a morte la figlia, per poi togliersi la vita a sua volta.

Entrambi erano di origini serbe: lui residente a Monfalcone, nel goriziano, lei in Via Palù, a Sarmeola di Rubano, insieme al marito con il quale condivideva la gestione di un mobilificio.
I colpi di pistola hanno richiamato in giardino uno dei due figli della coppia, ma all’arrivo del 118 per i due protagonisti della triste, sanguinosa vicenda non c’era più nulla da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button