Home -> Venezia -> Omicidio a Oriago di Mira: uccide con 2 colpi di pistola il rivale in amore
La vittima: Andrea Baldan

Omicidio a Oriago di Mira: uccide con 2 colpi di pistola il rivale in amore

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mestre e della Tenenza di Mira nella prima mattina di oggi hanno tratto in arresto Simone Meggiato, classe 69, per l’omicidio del mestrino Andrea Baldan, suo coetaneo ed ex marito della sua attuale compagna.

Alle prime ore della mattina odierna, i militari della Tenenza di Mira sono immediatamente intervenuti in località Oriago, dove era stato segnalato l’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco.

Giunti sul posto, i militari potevano rinvenire riverso a terra, colpito mortalmente da due colpi, il corpo privo di vita di B.A. ex marito della compagna dell’arrestato.

Le origini del gesto, avvenuto al culmine di una accesa lite, sono da attribuire sicuramente a ragioni sentimentali.

L’omicida e la salma sono stati posti a disposizione del P.M. intervenuto immediatamente, rispettivamente in carcere a Venezia e presso l’obitorio dell’Ospedale di Mestre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*