Treviso

Oderzo/va in scena la protesta degli immigrati pakistani

Immigrati pachistani inscenano un sit-in sulla Provinciale davanti all’ex Caserma Zanusso.

Poco dopo le 14, una ventina di immigrati sono usciti dall’hub e si sono messi di traverso sulla strada impedendo al traffico di defluire, bloccando anche il deposito autobus della MOM.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Tenenza di Oderzo che stanno cercando di mediare la situazione.
Alcuni degli immigrati tengono tra le mani un cartello con scritto “Per favore ci dia giustizia, grazie”.

Una protesta legata alla parte burocratica dei permessi ma pare che ci sia anche del malcontento in merito al cibo della cucina oltre a screzi tra fazioni, come la rissa accaduta nei giorni scorsi.

La Polizia Locale di Oderzo sta gestendo il traffico canalizzandolo su altri percorsi e liberando il tratto di via per Piavon.

Poco dopo le 15,00 la situazione è stata risolta con l’intervento dei Carabinieri di Oderzo e dei mediatori della cooperativa che ha in gestione l’hub dell’ex Caserma Zanusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button