Home -> Treviso -> Oderzo-Salgareda/48enne barista si toglie la vita
Il Bar chiuso per lutto

Oderzo-Salgareda/48enne barista si toglie la vita

Difficile capire cosa sia andato storto, cosa l’abbia convinto al gesto estremo.
Solo meno di un mese fa aveva rilevato il Bar Capovolto di Via Spinè, ad Oderzo, praticamente di fronte alla sede dell’Ascom locale.
Sul suo profilo Facebook, A.V. si era dimostrato entusiasta dell’inaugurazione, dei tanti amici che erano passati a salutarlo, anche quelli che non vedeva da tempo.

Secondo i primi accertamenti medici, il 48enne originario di Ponte di Piave si è tolto la vita ieri mattina, nella sua abitazione.
L’hanno trovato in serata, abitava da solo a Salgareda.

L’autorità ha già dato il nullaosta per i funerali che verranno celebrati giovedì alle 15 nella natia Ponte di Piave.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*