Treviso

Oderzo: Riaperti Bar e ristoranti, timido approccio della clientela

Da questa mattina si può nuovamente consumare nei locali.
Una nostra ricognizione nei locali opitergini ha rilevato una timida ripresa delle attività dopo oltre un mese di chiusura.

Domenica sera all’interno e all’esterno dei locali pubblici i gestori erano intenti con pulizie e gli ultimi accorgimenti per la riapertura odierna in sicurezza.

E così, questa mattina, la clientela è ritornata timidamente a varcare l’uscio dei bar per il caffè o le colazioni ma a dominare ancora sono i timori su quello che succederà nelle prossime settimane.

Non è un libera tutti, infatti la “zona Gialla” prevede ancora la chiusura per bar e ristoranti alle 18.
Una limitazione che pesa soprattutto per i ristoranti che non possono essere aperti per le cene ma eventualmente con l’asporto e così per i bar che erano specializzati nel rituale dell’aperitivo serale.

Per tutto questo bisognerà aspettare la “zona Bianca” per la quale, secondo le ultime previsioni di alcuni esperti, si potrà raggiungere a fine febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button