Home -> Treviso -> Oderzo/Nuovo incidente alla rotonda di Via Manin
L'incidente sulla rotonda di via Manin

Oderzo/Nuovo incidente alla rotonda di Via Manin

Qualche mese fa era stata teatro di un malore, quello di un automobilista soccorso da un coraggioso opitergino, ma inutilmente.
Il bel gesto di Valerio Ongaro non salvò la vita al 55enne Ermes Canzian: colpito da un grave malore, spirò giorni dopo il ricovero in ospedale.

Stamani, un nuovo episodio, per fortuna molto meno grave, alla stessa rotonda, quella che interseca la Regionale Postumia con Via Manin (di fronte al Centro Life).

Poco dopo le 8.30 si sono toccate, dentro il rondò, la Fiat Punto di una giovane mamma in dolce attesa e con il figlioletto a bordo e l’auto di un anziano.
Nulla di grave, ma la situazione ha mandato in ansia la signora e, per precauzione, sul posto è stata fatta arrivare un’ambulanza dal vicino Ospedale.

Rassicurata la signora, incinta al secondo mese, e constatato che il figlio non si era fatto nulla, i sanitari hanno invitato la donna a passare al nosocomio se dovesse avvertire qualcosa di strano nelle prossime ore.

Tutto è bene quel che finisce bene, anche se, a causa dell’auto ferma sul rondò, il traffico ha subito parecchi rallentamenti per una ventina di minuti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*