Treviso

Oderzo/Ladro in fuga, commerciante lo rincorre e lo stende: arrestato

E’ successo ieri sera ad Oderzo in via Postumia di Camino. Erano circa le 19,30, poche auto in strada e ancor meno persone lungo i viali o a gironzolare tra gli esercizi in procinto di chiudere.
Così anche il titolare del Bar Da Gloria che, dopo le pulizie di rito, stava abbassando la saracinesca per poi salire nell’auto dove aveva depositato il suo borsello.

Improvvisamente però, è sopraggiunto un uomo che ha aperto la portiera, si è impossessato del borsello e ha iniziato a correre per garantirsi la fuga.

Al titolare del bar, impossibilitato a corrergli dietro, non è rimasto che mettersi a gridare, richiamando l’attenzione del commerciante di frutta e verdura che si trova li vicino.
Intuendo cosa fosse successo, questi non c’ha pensato due volte e si è messo all’inseguimento del ladro.

Mostrando buono scatto, lo ha raggiunto in un centinaio di metri, praticamente davanti al negozio della Wind, riuscendo a farlo cadere.

Richiamati dal trambusto, altre persone sono accorse e il malintenzionato, dolorante per la caduta, non ha avuto la forza di tentare nuovamente la fuga. E’ stato circondato dai presenti in attesa dell’arrivo dei Carabineri. Nella caduta, è spuntato anche un coltello da pescatore che l’uomo aveva con sé.

Preso in consegna, i militari lo hanno identificato come una vecchia conoscenza, un 52enne di Treviso. Le forze dell’ordine si sono poi complimentate con il commerciante che ha sventato il furto e recuperato il borsello riconsegnato al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button