Treviso

Oderzo/Da Trql 15 mila euro alla Ulss2

Li avevano raccolti con l’idea di acquistare lavagne multimediali per le scuole opitergine, ma l’emergenza Coronavirus e le difficoltà in cui versa la Sanità ha fatto cambiare loro idea.

Così, gli amici della Trql Onlus (quelli che hanno dato vita al parco inclusivo a Oderzo) hanno cambiato obbiettivo: i 15 mila euro in questo momento servono alla Ulss2 ed è li che andranno.

Lo ha reso noto l’Associazione stessa, aggiungendoci un grande auguri a medici ed infermieri e chiudendo con il mantra di questi giorni: “Andrà tutto bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button