Treviso

Oderzo/61enne opitergino finisce ai domiciliari

Nel contesto dei controlli straordinari effettuati ieri nel trevigiano da una cinquantina di pattuglie sparse sulle principali arterie viarie, nell’opitergino c’è stato un arresto.
I Carabinieri della locale Tenenza hanno posto ai domiciliari un 61enne del luogo, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale trevigiano.
L’opitergino ha infatti subito una condanna definitiva per il reato di appropriazione indebita aggravata in concorso, reati commessi alcuni anni or sono nel trevigiano e nel veronese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button