Treviso

Oderzo/37enne si dà fuoco in centro

Un episodio altamente drammatico, stasera, nel centro di Oderzo, in via Roma.

Pochi minuti prima delle 19, un uomo si è dato fuoco riuscendo poi a percorrere in fiamme una trentina di metri, prima di essere fermato e soccorso.

Ora si trova all’ospedale di Oderzo, dove è stato trasportato d’urgenza in ambulanza, dopo che alcuni commercianti che hanno assistito alla terribile scena e una pattuglia dei carabinieri avevano cercato di spegnere le fiamme che avvolgevano il disgraziato, un 37enne pakistano.

Protagonista di quella che sembra essere stata una forma di protesta, il gestore del negozio di Kebab che si trova in via Roma: con qualche trascorso di giustizia, il giovane poco prima aveva ricevuto la visita in negozio dei Carabinieri che gli avevano notificato un atto amministrativo.

Qualcosa è scattato nell’uomo che, dopo aver dato in escandescenze, ha messo in atto l’incredibile azione autolesionista che ha ferito, immaginiamo seriamente, lui e sconvolto i molti che hanno assistito alla terribile scena.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button