Venezia

Nuovo mortale in A4: è un camionista che ha sbandato tra San Stino e Portogruaro, verso Trieste

Un nuovo, grave incidente stradale ha funestato la A4 Venezia Trieste, stamani, mercoledì, poco prima delle 7.00.
Nel tratto tra San Stino di Livenza e il Nodo di Portogruaro, in direzione Trieste, per cause in corso di accertamento, un mezzo pesante ha improvvisamente scartato a destra, finendo contro le barriere laterali della carreggiata.
L’impatto, violentissimo, non ha lasciato scampo al conducente, deceduto.

Sul posto la polizia stradale per i rilievi, il 118, i vigili del fuoco, i mezzi di soccorsi meccanico e il personale di Autovie Venete che sta facendo defluire il traffico proveniente da Venezia.
Nell’urto l’autoarticolato ha divelto alcune barriere che dovranno quindi essere sostituite.
L’incidente è avvenuto nel territorio del comune di Portogruaro.

Solo poche ore prima, dalle 18.30 di ieri sera, l’autostrada A4 era stata chiusa verso Trieste, tra i caselli di San Stino di Livenza e Portogruaro, a causa di un altro incidente che aveva visto coinvolti più mezzi pesanti, provocando la morte di un camionista croato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button