Home -> Venezia -> Nuovi controlli antidroga negli istituti scolastici di Mirano

Nuovi controlli antidroga negli istituti scolastici di Mirano

In questi giorni i militari dell’Arma di Mirano si sono presentati con l’unità Cinofila all’Istituto Professionale “G. Costantino ” di via del Murialdo.
Corina, un pastore tedesco addestrato alla ricerca di stupefacenti, ha trovato alcune dosi di marijuana e hashish all’interno di diverse classi della scuola.

All’esterno del perimetro della scuola, durante l’intervallo, i militari hanno poi sorpreso un minorenne che, evidentemente tutt’altro che spaventato dalla presenza dei militari, stava cedendo dello stupefacente ad uno studente.

Tutti i ragazzi “caduti nella rete” dei controlli sono stati segnalati alle competenti autorità.

Controlli antidroga anche a Spiinea, dove i militari della locale stazione hanno potuto contare sull’aiuto del personale “SIO” del IV Battaglione Carabinieri di Mestre.
Qui i controlli sono stati eseguiti all’interno di esercizi commerciali.
In un bar della centrale via Roma è stata sorpresa la trentaseienne C.A. che alla vista dei militari ha cercato di disfarsi di un pacchetto di sigarette, notata dai carabinieri.

Una rapida perquisizione della donna ha poi portato alla luce una variegata tipologia di piccole dosi di sostanza stupefacente: dalla semplice marijuana passando per l’eroina ed arrivando alla cocaina.
La donna è stata deferita all’Autorità Giudiziaria lagunare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*