Pordenone

Novità in arrivo per il mercato di Pordenone

I lavori di riqualificazione di Piazza della Motta portano novità anche per il mercato cittadino.
Le bancarelle che vi trovano posto normalmente, infatti, traslocano in Piazza Risorgimento e alcune via vicine: viale Martelli, via Cossetti, piazzetta dei Domenicani e via Trieste.
Invariate invece le collocazioni di piazza XX Settembre e delle vie Cesare Battisti e Mazzini.

I cantieri in piazza della Motta sono in programma dalla metà del mese prossimo e per poco più di un anno.
Solo al termine delle opere in programma, l’Amministrazione deciderà se ripristinare il vecchio assetto del mercato o confermare il nuovo.

A conti fatti, da sabato primo febbraio si spostano 64 degli 85 ambulanti del mercoledì e 78 dei 120 del sabato.

La zona a traffico limitato di via Mazzini sarà utilizzata in entrambi i giorni di mercato.
Piazza Risorgimento sarà dedicata in parte agli operatori gastronomici e piazzetta dei Domenicani ai produttori agricoli.
In piazza Risorgimento i banchi si disporranno su due file lungo la strada di fronte alla farmacia, e su una fila lungo la stradina di ingresso alla piazza da viale Dante.

Il terminal bus di piazzale Ellero sarà soppresso e spostato in via Santa Caterina, di fronte alle Poste.
La modifica, anticipata da tempo, è inevitabile poiché nei giorni di mercato gli autobus non potranno più percorrere via Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button