Venezia

Noventa/Ladri in casa dell'Assessore

Chi sperava che passate le feste fossero “passati” anche i ladri deve purtroppo ricredersi.
L’ha scoperto a sue spese, sabato sera, anche l’Assessore comunale di Noventa di Piave Federico Fantuz.

Usciti di casa per un paio d’ore, tra le 19 e le 21, al loro rientro i Fantuz hanno fatto la triste scoperta di essere stati visitati dai ladri.

Fantuz lo racconta su Facebook con un pizzico di amarezza e postando le immagini del disastro che i malfattori hanno lasciato nella sua abitazione.
Inutile la presenza del cagnolino che i furfanti hanno lasciato ad abbaiare chiuso in una stanza.

Magro il bottino: qualche centianio di euro in monili: probabilmente, come accade spesso in questi casi, sarà più salato il conto del falegname chiamato a riparare la finestra forzata dai ladri per entrare.

Consolazione, come ricorda lo stesso assessore, le numerose testimonianze di vicinanza espresse da amici e conoscenti sia personalmente che sui social.
“Ci fa sentire un po’ meno violati” scrive Fantuz su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button