PordenoneTreviso

Notte di temporali/Interventi per alberi abbattuti a Gaiarine e nel pordenonese

Previsto ed annunciato, anche Veneto e Fvg ieri sera sono stati attraversati da alcune linee di instabilità.
Temporali di breve durata, sempre con direttrice da sud-ovest verso nord-est.
Il perimetro d’azione è stato abbastanza ristretto, come evidenziano le centraline dell’Arpav.
Tra i 7 e i 6 millimetri d’acqua tra Fontanelle e Gaiarine, precipitazioni praticamente assenti nei rilevamenti delle centraline più vicine.


In questa zona, il fortunale ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco per taglio piante nella zona di Gaiarine.
Sul posto sono intervenute le squadre di Conegliano e Motta di Livenza che hanno terminato la loro opera intorno all’una di notte.
Un’altra linea di instabilità ha preso avvio in laguna e attraversato il Veneto Orientale, apportando quantitativi di pioggia più ridotti.


E’ stato soprattutto il fronte temporalesco nato nella Sinistra Piave che, traslato in territorio friulano, ha rilasciato importanti quantità d’acqua, come gli oltre 25 millimetri caduti nel pordenonese, dove la Protezione Civile Regionale segnala alberi abbattuti nei comuni di: Brugnera, Porcia, Pordenone, Pasiano e Cordenons.

A Moggio Udinese il tetto di una casa è stato danneggiato dalla grandine.
Qualche rovescio e temporale si è sviluppato infine sul comparto dolomitico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button