Home -> Curiosità -> Noos Tv lancia Keep on Rockin’ in the red zone/Contro il contagio e contro la noia

Noos Tv lancia Keep on Rockin’ in the red zone/Contro il contagio e contro la noia

Portogruaro – La web tv NOOS TV, attiva da pochissime settimane anche sul territorio nazionale oltre che su quello locale della Città Metropolitana di Venezia dove ha origine e sede, ha iniziato a trasmettere oggi l’iniziativa Keep on rockin’ in the red zone: una chiamata alle armi musicali, contro il contagio.

Federica Spampinato, la direttrice responsabile della testata spiega: “Si tratta di un appello che rivolgiamo a tutti i musicisti italiani e internazionali, professionisti o amatoriali. In questa fase la comunicazione online è l’unico modo consentito e sicuro per gli artisti musicali per esprimersi, non potendosi svolgere concerti o prove, ed è anche il modo per gli appassionati di fruire di musica live”.

Sono già arrivate le prime adesioni. “Siamo lieti di poter aprire oggi le nostre trasmissioni con un musicista internazionale del calibro di Steve Wynn. Cliccando qui http://bit.ly/steve-wynn si può già vedere il filmato” ha aggiunto Davide Fichera, co-fondatore della web tv e ideatore dell’iniziativa. “Un artista che stimo per come ha saputo evolvere riuscendo a pubblicare negli ultimi anni alcuni dei migliori album della propria carriera e che ha rivelato un grande cuore, accettando di partecipare ed esprimendo solidarietà e preoccupazione per gli amici italiani”.

“Abbiamo fatto alcune telefonate a musicisti della zona dove risiede la nostra unità operativa, a Portogruaro, in provincia di Venezia, e abbiamo avuto un riscontro entusiastico: c’è stata subito grande adesione. Ora ci rivolgiamo a tutti gli altri: mandateci all’indirizzo mail news@noos.tv un video mentre imbracciate il vostro strumento in casa e suonate qualche canzone; darete qualcosa da apprezzare anche a tutti gli utenti che potranno ascoltarvi nell’unico modo possibile in questo momento: in sicurezza, da casa” ha concluso il direttore editoriale di NOOS TV, Andrea Sesta.

NOOS TV, da inizio mese, ha affiancato e raddoppiato l’attività di NOOS TV – Venezia Orientale che già da due anni si contraddistingue come presidio di informazione territoriale. Questi i canali da cui seguire l’iniziativa: https://www.facebook.com/NOOSTVofficial/ e https://www.instagram.com/noostvofficial/.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*