Venezia

Non centra il coronavirus con la morte della anestesista portogruarese

Lottava da tempo contro una inguaribile neoplasia, Chiara Filipponi, 57enne da tempo ricoverata all’Ospedale di Mestre.

Anestesista al nosocomio portogruarese, Chiara Filipponi era sposata al Primario di Odontostomatologia Michele Capuzzo.

Come rende noto un comunicato diffuso dai colleghi della Ulss4, la 57enne, contrariamente alle notizie diffuse alcune ore fa da alcuni organi di stampa, non è deceduta a causa del Coronavirus, ma proprio vinta dal terribile male che la affliggeva.

Il decesso, ieri sera, all’Ospedale all’Angelo di Mestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button