Venezia

Noale/Accoltella la moglie e scappa: catturato dopo un inseguimento

Una discussione troppo accesa tra moglie e marito ieri pomeriggio a Noale ha rischiato di trasformarsi nell’ennesima tragedia famigliare.
La discussione si è presto trasformata in lite, con lui che ha sferrato almeno due coltellate alla compagna, per poi darsi alla fuga all’arrivo delle Forze dell’Ordine.
Una fuga conclusasi a Mogliano Veneto, dove l’uomo è finito con l’auto contro un palo, durante l’inseguimento dei carabinieri.
La donna, per fortuna, non è grave, anche se le ferite ne hanno consigliato il trasporto all’Ospedale di Mirano.
Determinante per la sua salvezza si è rivelato l’intervento di uno dei due figli.
Il ragazzo, di soli 10 anni, ha avuto la prontezza di spirito di avvisare le zie che sono poi accorse in aiuto alla donna, una di loro riportando a sua volta una leggera ferita.
L’uomo, Rosario Magliarisi, professore in una scuola padovana, dopo aver aggredito la moglie ha vagato in auto per alcune ore, fino all’epilogo contro il palo.
Ora è in stato di fermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button