Veneto

Neve nel bellunese: riaperto nel pomeriggio il passo Cibiana. Transitabile il passo Staulanza. Da domani mattina Veneto Strade al lavoro per riaprire gli altri passi

Un’altra giornata impegnativa per le maestranze di Veneto Strade impegnate a mantenere transitabili le strade regionali.
Riaperto il Passo Cibiana e mantenuto pulito dalla neve per tutta la giornata il Passo Staulanza.
Tutti gli altri Passi restano chiusi almeno fino a domani mattina.

“Abbiamo fatto tutto quello che è stato possibile temp permettendo – spiega il Direttore Generale di Veneto Strade, Silvano Vernizzi – .

Le squadre hanno operato anche con l’elicottero per disgaggiare cumuli di neve tenendo libera la strada per Santo Stefano e Sappada.

Domani proveremo a riaprire i Passi anche se le previsioni sono pessime a partire da mercoledì 6 gennaio”.

Oltre cento i mezzi di Veneto Strade al lavoro e tutto il personale su strada della società impegnato in questi primi giorni dell’anno.

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in relazione alle abbondanti nevicate, ha annunciato che “Le procedure per la dichiarazione dello Stato di Crisi sono già state avviate. Quanto prima firmerò l’atto formale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button