Treviso

Nell’Ulss 2 tre casi di West Nile a Ponzano, Cessalto e Salgareda

L’Ulss 2 è in attesa di conferma in relazione a tre casi probabili di West Nile nel proprio territorio.
Il primo risale al 15 luglio quando ha ricevuto la notifica di un caso probabile di arbovirosi da West Nile nel comune di Ponzano Veneto.
Un 73enne con significative comorbidità è deceduto in seguito a malattia neuroinvasiva.
I test di conferma sono stati inviati a Padova.

Sempre in data 15 luglio è stato comunicato un secondo caso sospetto, riguardante un 72enne residente a Cessalto, anche lui affetto da altre patologie concomitanti.
Il paziente è già stato dimesso dall’ospedale ed è in buone condizioni di salute.

Il 16 luglio il Sisp ha ricevuto una terza segnalazione, relativa al decesso di 87enne residente a Salgareda, anch’egli con patologie concomitanti.

Al fine di garantire le adeguate misure preventive per i cittadini, in attesa della conferma laboratoristica dei casi con test mirati, il Servizio Igiene e Sanità Pubblica ha dato immediata comunicazione dei casi probabili ai Sindaci interessanti, ricordando tutte le misure utili da adottare, sia ai privati che ai Comuni.

Il virus West Nile è presente in Veneto dal 2008, è una malattia virale potenzialmente mortale, soprattutto nelle persone anziane o a rischio, trasmessa dalla zanzara Culex pipiens che punge nelle ore notturne.

Le azioni promosse dalla Regione, e messe in atto dall’Ulss 2, prevedono la sorveglianza dei focolai larvali in tutto il territorio: ai Comuni viene chiesto di inviare i piani di disinfestazione ordinaria entro febbraio.
L’Ulss provvede successivamente a valutare eventuali criticità, tramite le verifiche di efficacia dei trattamenti larvicidi calendarizzati, monitoraggio delle trappole e con azioni mirate nei confronti del vettore ove previsto.

È importante inoltre applicare zanzariere nelle abitazioni dove dimorano soggetti con fattori di rischio e applicare repellenti cutanei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button