Home -> Prendi nota -> Nel weekend la 24 ore di San Martino
la presentazione

Nel weekend la 24 ore di San Martino

Il mondo del volontariato marcia compatto, “sfidandosi” per un giorno, sul campo dell’edizione numero 46 della “24 ore di San Martino – Trofeo Sinteco”. Al via la manifestazione, i prossimi 12 e 13 ottobre, organizzata dai volontari della Pro loco Pieve Castionese al fianco del Comune di Belluno.
Saranno 35 le squadre in campo allo stadio comunale di Belluno, con alcune novità come la prima volta di una scuola iscritta: si tratta del liceo Lollino.
Il programma prevede sabato 12 alle 13 il ritrovo di concorrenti e giuria con la distribuzione di pettorali e transponder, alle 15 la partenza della gara che si concluderà domenica alle 15.
Alle 15,15 di domenica ci sarà anche il via ufficiale della 24 ore Giovani – Trofeo De Bona motors, dedicata ai più piccoli; a seguire le premiazioni. Saranno premiate le squadre e i singoli fino al quinto posto, le categorie (per età, maschile e femminile, giovani) più diversi premi speciali.
Saranno coinvolti inoltre la giovane artista Ilaria Roccon, autrice del trofeo Sinteco e gli artisti del circolo “Mario Morales” (con un’opera dei pittori donata al momento delle premiazioni).
«Abbiamo lavorato al fianco delle istituzioni, in particolare con Comune di Belluno, Vigili del Fuoco e Ulss 1 Dolomiti sul piano della sicurezza e grazie al supporto di tanti volontari ci impegneremo per una manifestazione di qualità che unisca il sano sport alla valorizzazione del territorio», commenta soddisfatto Michele Pellegrini della Pro Loco.

Nell’area circostante lo stadio vi saranno anche stand di associazioni locali, impegnati nel fine solidale. La novità di quest’anno è anche il berretto ufficiale della manifestazione, disponibile in pezzi limitati allo stand della Pro Loco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*