Treviso

Nel trevigiano/Spara colpi di pistola in aria davanti al bar: arrestato

Un momento di follia che rischia di costargli caro e che di sicuro ha spaventato non poco i presenti, quello di un 47enne di origini vicentine che ieri sera ha esploso alcuni colpi di pistola in aria davanti agli avventori del pub Harry’s Irish di Via Roma 45 a Onè di Fonte.

L’episodio.
Sembra indispettito dal non aver ottenuto risposta soddisfacente ad una domanda che aveva posto ai clienti del locale, il 47enne si è allontanato per ripresentarsi poco dopo con in mano una pistola, una Beretta calibro 9.
Lanciando minacce a destra e a manca, il soggetto ha esploso alcuni in aria e poi si è dato a precipitosa fuga in auto.

Avvertiti dell’accaduto, i carabinieri, ai quali l’uomo era noto, lo hanno rintracciato a casa sua dove, per sovrappiù, gli hanno sequestrato la pistola ed altre armi improprie.
La pistola è risultata avere la matricola cancellata, mentre possedeva anche una 90ina di proiettili per la stessa, una doppietta calibro 16 ed una roncola.
Tutto sequestrato.
Il 47enne si trova ora al penitenziario di Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button