Home -> Veneto -> Nebbia, temporale, salti di roccia: impresa del Soccorso alpino per portare in salvo 2 ragazzi inglesi
Un momento del complicato recupero

Nebbia, temporale, salti di roccia: impresa del Soccorso alpino per portare in salvo 2 ragazzi inglesi

Agordo – È stato un intervento difficile, quello che dal pomeriggio di ieri ha impegnato il Soccorso alpino di Agordo fino a notte fonda sulla Moiazza.

L’obbiettivo della squadra era portare in salvo due ragazzi inglesi di 30 e 27 anni, che ieri intorno alle 17 avevano chiesto aiuto dopo aver sbagliato strada.

I due, uno alla sua prima vera esperienza in montagna, erano partiti dopo le 3 di notte dal Rifugio Tomè, sul Passo Duran.
Un’oretta abbondante dopo avevano attaccato la Ferrata Costantini.
Erano saliti sulla Pala del Belia e di seguito alla Cresta delle Masenade e da lì, probabilmente già stanchi, avevano deciso di rientrare dell’itinerario appena fatto.

Durante la discesa però, sopra la Cattedrale avevano sbagliato traccia e preso la vecchia via normale che, se non la si conosce bene, conduce sopra alcuni salti di roccia.
Capito che da quel punto non sarebbero passati, i due sono tornati sui loro passi e, ormai sfiniti, uno anche con escoriazioni dovute a una scivolata, avevano chiesto aiuto giusto prima che mancasse il segnale al telefonino.

Senza dati certi sulla loro posizione, sono stati fondamentali l’affiatamento e la preparazione tecnica della squadra, per riportare a valle i due ragazzi sfiniti dalla stanchezza lungo 750 metri di dislivello, tra calate in parete e ripidi sentieri resi ancora più scivolosi dalla pioggia.
I due inglesi si erano fermati a 2.590 metri di quota: era stato impossibile raggiungerli anche all’eliambulanza attrezzata per il volo notturno.

Intorno alle 23, a complicare ulteriormente la faccenda era arrivato un temporale.
Tutto compreso, i 7 tra soccorritori e soccorsi sono arrivati al Rifugio Carestiato, a quota 1.834, intorno alle 2 di notte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*