Home -> Prendi nota -> Nataleinsieme/Ecco gli eventi del Natale sandonatese
Natale a San Donà

Nataleinsieme/Ecco gli eventi del Natale sandonatese

«Il periodo del Natale si presenta con un calendario ricco di manifestazioni che spaziano tra musica ed eventi di vario tipo fra centro, MUB, teatro e centro culturale» così il Sindaco Andrea Cereser «Ci saranno opportunità per i più piccoli, iniziative dei giovani del San Donà-Giffoni Movie Days e numerose altre iniziative per tutte le età che rendono la cultura innanzitutto uno spazio di relazione per la comunità.»

Ad aprire il programma è il MUB con la novità della rassegna Museomusica che spazia tra Blues, Gospel e Jazz, in collaborazione con l’associazione Caligola.
Il 6 dicembre alle 21 sarà quindi la volta di Francesca Bertazzo Hart e Beppe Pilotto.
Seguirà il 18 dicembre, alle 21, un appuntamento con il Gospel americano dei The Followers of Christ (South Carolina).
Ultimo concerto della rassegna sarà il 3 gennaio, alle 21 con Humpty Duo di Luca Dal Sacco e Matteo Mosolo che reinterpretano le canzoni di Sting in Jazz.

«Il MUB si sta sempre più animando di eventi fra teatro, degustazioni, laboratori per bambini e per adulti come nel caso del workshop dedicato alla tessitura che ha riscosso un ottimo successo, tanto da richiedere l’attivazione di un secondo turno» così l’Assessore alla Cultura Chiara Polita «Anche il periodo del Natale intende quindi caratterizzare il MUB come spazio vivace di incontro e di socialità per tutti.»

Dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 ritorna anche la pista di pattinaggio su ghiaccio con giostrine per bambini, casette natalizie promosse in collaborazione con Ascom.
All’iniziativa si affianca la novità dell’edizione di Natale di #SanDonàSuona-XMas Song in collaborazione con Musicasì che inizierà l’8 dicembre dalle ore 17 in piazza Indipendenza con il concerto di Sara Righetto Xmas Project.
Seguiranno altri concerti nell’ambito della stessa rassegna: il 14 dicembre con musica in piazza, il 15 dicembre alle 17 con l’Aquarius Vocal Ensemble, il 21 e 22 dicembre con Street Band, rispettivamente i Bifunk (Trentino) e i Barabba Gulasch (Lombardia).

L’8 dicembre alle ore 18 si terrà l’Accensione dell’Albero di Natale in piazza Indipendenza, preceduta dai tradizionali auguri con lo spettacolo teatrale degli Amici di Cesco alle 16 presso l’auditorium del centro culturale (ingresso libero).

Anche i giovani del San Donà-Giffoni Movie Days contribuiranno ad animare il Natale in piazza con una postazione presso l’ex edicola con l’iniziativa “Santa Claus Experience… vieni a scoprire la magica atmosfera del Natale con i Giffoners” il 7-8, 14-15, 21-22 dicembre.

Il 15 dicembre ritorna anche il suggestivo “Presepe Vivente” curato dall’Associazione Ziogando inte a strada.

Tra i concerti non mancano alcuni appuntamenti tradizionali inaugurati dal tradizionale concerto in Duomo (15 dicembre, ore 20.45) a cura del Circolo Segattini con la Messa di Gloria per tenore, baritono, coro e orchestra diretta dal m° Mauro Perissinotto.
Il 21 dicembre sarà invece la volta, alle ore 16, del Concerto di Natale dell’UNIPER e alle ore 21 del Concerto della Fanfara dell’Associazione Nazionle Bersaglieri di San Donà di Piave.

Numerosi anche gli eventi in teatro. Il 23 dicembre sarà protagonista un grande classico del Natale “A Christmas Carol”, tratto dall’opera di Dickens con Roberto Ciufoli, nell’ambito della rassegna curata da Arteven.
Per gli appassionati della lirica, il 28 dicembre alle 20.45 andrà in scena Rigoletto, con l’Orchestra dei Colli Morenici diretta dal M° Riccardo Leòn Boeretto.
Due novità di quest’anno sono inoltre rappresentate dagli appuntamenti che daranno la possibilità di festeggiare l’ultimo e il primo dell’anno in teatro.
Il 31 dicembre, alle 21.30, il Teatro delle Arance festeggia l’ultimo dell’anno con lo spettacolo “Betoneghe se nasse… no se deventa” con brindisi e panettone a mezzanotte.
Il 1 dicembre si terrà invece il Concerto di Capodanno con l’Orchestra Classica del Veneto diretta dal M° Dino Doni.

Non mancano le occasioni neppure per i più piccoli e per le famiglie: letture natalizie presso la Casa del Bambino con i lettori volontari (10 dicembre, ore 16.30), Domeniche al Museo con percorsi per grandi e piccini al MUB (15 dicembre e 12 gennaio, dalle 15.30-17.00), spettacolo teatrale “Girotondo del Bosco” con la Piccionaia al Teatro Metropolitano Astra.
Il 30-31 dicembre, 2-3 gennaio presso il MUB ritornano anche i laboratori di “Vacanze al museo.
Un Natale da favola” per bambini dai 5 agli 11 anni (iscrizioni presso il MUB entro il 20 dicembre).

Altri appuntamenti saranno la VII Giornata Nazionale in ricordo dei Sottoufficiali caduti in servizio (12 dicembre) con alzabandiera alle 9.30 e a seguire una conferenza alle ore 11 presso il centro culturale; la presentazione del libro “Emma e la paura della felicità” di Roberto Bianchini (14 dicembre alle ore 16) presso l’Angolibero della Biblioteca, il mercato dell’antiquariato (21 dicembre) e il mercato straordinario (22 dicembre).

Per l’Epifania non mancherà il tradizionale appuntamento con l’Associazione Nazionale Bersaglieri che il 5 Gennaio curerà il Panevin presso la Golena del Piave (ore 18.00), preceduta dall’arrivo in piazza della Fanfara dell’A.N.B.
Chiuderà il periodo dei festeggiamenti il Concerto Sinfonico del Gruppo d’Archi Veneto, diretto dal M° Maffeo Scarpis, il 12 Gennaio al Teatro Metropolitano Astra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*