Spettacoli

Musica/Eugenio Bennato il 5 aprile al Corso di Mestre

Eugenio Bennato martedì 5 aprile (ore 21.15) fa tappa al Teatro Corso di Mestre con il suo “W chi non conta niente” tour: una cavalcata attraverso 40 anni di canzoni assieme a nuovi brani ispirati alle tematiche dell’integrazione e della valorizzazione delle identità mediterranee e dei paesi del sud del mondo.
Con lui sul palco i musicisti che l’accompagnano da oltre un decennio nel progetto Taranta Power, il movimento fondato da Bennato negli anni Novanta per far conoscere al mondo la musica etnica italiana.

Eugenio Bennato – chitarra classica, mandola, chitarra battente
Ezio Lambiase – chitarra classica ed elettrica
Mujura – chitarra acustica e basso
Sonia Totaro – voce e danza
Francesca Del Duca – percussioni, voce

La pandemia ha significato un imprevedibile stop nelle attività artistiche globali. La riflessione conseguente ha stimolato Eugenio Bennato a comporre un nuovo disco, “Qualcuno sulla Terra” (2020), da cui è stato tratto il singolo che dà il nome al tour, e ad aprire le porte ai club, in una formazione ad hoc, più “leggera” ma non per questo meno d’effetto.
Al fianco di Eugenio Bennato i musicisti che l’accompagnano da oltre un decennio nel progetto Taranta Power, in un set adattabile ad ogni tipo di palcoscenico.

Eugenio Bennato porta in scena i classici che hanno segnato la sua quarantennale carriera, e i nuovi lavori ispirati alle tematiche attualissime dell’integrazione e della valorizzazione delle identità mediterranee e dei sud del mondo.
Da sempre la voce di Eugenio è sinonimo di pace, condivisione di culture, rispetto delle diversità, fratellanza tra popoli.

Biglietti:
Platea € 25,00 + € 4,00 d.p.
Galleria € 20,00 + € 3,00 d.p.

Info biglietti e prevendite: www.dalvivoeventi.it (punti vendita per acquisto biglietti)
Vendita internet: www.ticketone.it – www.vivaticket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button