Venezia

Muore sul lavoro/54enne padre di 3 figli muore schiacciato da una pressa

Tragica e orribile, stamani, la morte avvenuta sul posto di lavoro, del 54enne Michele Favaro, di Scorzè.
Aveva appena iniziato il suo turno alla D.R. Costruzioni, a Maerne di Martellago, e stava armeggiando su una pressa quando ne è rimasto schiacciato.

La tragedia non ha avuto testimoni: un collega lo ha trovato con la testa sotto il macchinario, ormai deceduto.
Inutile la corsa dell’ambulanza del 118: al loro arrivo i sanitari hanno solo potuto confermarne la morte.
E’ successo intorno alle 7, nella sede dell’azienda, in Via 1° Maggio.

Michele Favaro lavorava li da 5 anni, era spostato: oltre alla moglie lascia anche tre figli.
Sul posto, oltre ai sanitari, gli ispettori dello Spisal e i Carabinieri per gli accertamenti di rito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button