Treviso

Motta di Livenza Comune Europeo dello Sport: ecco il logo della candidatura

Martedì scorso è stato presentato in Municipio il logo ufficiale per la candidatura di Motta di Livenza a Comune Europeo dello Sport 2023.
La Giunta Comunale ha presentato il simbolo grafico, realizzato da Venetia Comunication media partner del progetto, che guiderà la cittadina Liventina verso il prestigioso titolo, il logotipo sarà il focus del primo e unico punto di riferimento per tutte le attività sportive nell’area Mottense-Opitergina.

Motta di Livenza è un polo sportivo rilevante per le molteplici varietà di discipline sportive proposte dalle varie associazioni del territorio ma offre anche un territorio ideale per praticare sport immersi nella natura e all’aria aperta. Il logo scelto per MOTTA 2023 Comune Europeo dello Sport vuole riassumere e valorizzare nelle sue forme queste caratteristiche e potenzialità.

Ogni elemento del logo rappresenta delle caratteristiche territoriali: le figure umane colorate di rosso e le due stelle a 8 punte sono riprese dai colori e dallo stemma del Comune di Motta, mentre i due fiumi, uniti e separati, simboleggiano la Livenza e il Monticano.

La cittadina Liventina è infatti soprannominata “Città dei due fiumi” proprio perché è il luogo della confluenza tra i due corsi d’acqua.
Il testo MOTTA 2023 sorregge invece la composizione come un piedistallo di un trofeo e diventa la base di un microcosmo tra fiumi, sport e natura, il luogo ideale per valorizzare il turismo green.
Una direzione chiara e ambiziosa è stata tracciata per unire per la prima volta sotto un unico nome tutte le numerose eccellenze e discipline sportive Mottensi.

#MottaSport sarà il nuovo palinsesto per atleti e appassionati del mondo dello sport capace di catalizzare l’attenzione sulle diverse attività agonistiche, sul territorio e sull’importanza del benessere psico-fisico e sociale.

In questi giorni sono anche iniziate le riprese dello Spot Ufficiale che sta destando molto interesse sulle aziende locali per l’enorme potenziale comunicativo ed emotivo che potrà generare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button