Treviso

Motta di L./Alcol sulla stufa a pellet: gravemente ustionata

Un brutto incidente domestico, stamani, a Motta di Livenza.
Poco prima delle 9, in un’abitazione di Via Cerche 1, una donna di 31 anni che cercava di “attizzare” il fuoco della stufa a pellet usando l’alcol, è stata investita da una vera e propria esplosione.

Subito soccorsa, la malcapitata è stata elitrasportata all’Ospedale di Treviso dal 118 e in seguito trasferita al reparto Grandi ustionati di Padova: ha riportato gravi ustioni su più parti del corpo, ma sembra non corra pericolo si vita.

Vittima dell’incidente frutto di una pratica che andrebbe sempre evitata, è la rumena Nicoleta Tiliban che abita nella casa insieme al fidanzato.
Sul posto, oltre ai sanitari, i Carabinieri per gli accertamenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button