Treviso

Mogliano/Individuato il presunto rapinatore del 75enne

I Carabinieri di Mogliano Veneto reputano di aver risolto la rapina avvenuta il 15 gennaio scorso nella cittadina.
Quella mattina, con la solita scusa di chiedere informazioni, due individui si erano introdotti nel cortile dell’abitazione di un 75enne.
L’uomo aveva cercato di allontanarli, ma ne era nato un diverbio culminato nelle reali intenzioni del due: al 75enne veniva strappato dal polso un orologio di valore e il poveretto finiva scaraventato a terra, per fortuna senza gravi conseguenze (solo escoriazioni ad una mano).

I due si allontanava dal luogo della rapina a bordo di un’auto di grossa cilindrata.
Le indagini dei Carabinieri hanno portato ad individuare uno dei due presunti banditi in un 31enne veronese con precedenti.
Per lui è scatatta la denuncia in stato di libertà per rapina.
Le indagini proseguono alla ricerca del complice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button